Post in evidenza

World of Tanks Blitz, un MMO Gratuito di Carri Armati

World of Tanks Blitz è un MMO di Azione e strategia di battaglia, si può definire come una versione più semplice e veloce dell'ormai...

martedì 5 aprile 2016

Affected Zone Tactics, un MMO di Strategia Free to Play



Affected-Zone-Tactics
Affected Zone Tactics è un MMO di strategia e tattica militare offerto da Light Vision Interactive, un'esperienza avvincente e talvota impegnativa per tutti gli amanti di questo genere.

E' un MMORTS caratterizzato da combattimenti a turni, in cui ognuno dei partecipanti sarà alla guida di un gruppo di mercenari, divisi in quattro classi diverse che a loro volta divisi in 12 specializzazioni, questi singoli mercenari hanno accesso ad abilità, armi e tattiche di combattimento uniche che li rendono ancora più differenti tra loro, in modo da avere più scelta nel formare la propria squadra.
Gli scontri, oltre ad alcune missioni in Pve, sono più che altro in Pvp, team contro team. Due squadre a confronto Alpha e Bravo, in una modalità molto tipica degli Sparatutto, anche se non è il nostro caso, che sarebbe il Cattura la Bandiera.

Affected-Zone-Tactics2
Due giocatori metteranno in campo i propri mercenari sfruttando vantaggi strategici offerti dal campo di battaglia e mettendo in pratica la propria tattica cercando di sopraffare il nemico catturando la loro bandiera ed allo stesso tempo difendere la propria.

Si possono creare alleanze o entrare in quella già fatte, quindi c'è anche molta collaborazione tra giocatori amici.

La grafica non è per niente male, anche l'occhio vuole la sua parte e la visuale è in terza persona dalla diagonale alta. Potrete aggiornare i vostri mercenari con nuovi upgrade, nuove attrezzature e nuove armi, quindi se siete interessati agli RTS multiplayer, date un'occhiata a Affected Zone Tactics!

Lingua: Italiano, Multilanguage

Bookmark and Share

Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog! Per maggiori informazioni sui feed, clicca qui!


0 commenti:

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails